Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.


Inizia il “progetto consensi informati” della Società Italiana di Chirurgia Cardiaca.

Oggi ha inizio il progetto consensi informati della nostra società. Si tratta in pratica di un percorso che ci porterà a mettere a punto un consenso informato generalistico per tutte le procedure di chirurgia cardiaca che sarà accompagnato da consensi informati specifici per le maggiori procedure cardiochirurgiche.

Tutto questo si rende necessario al fine di poter offrire a tutte le strutture che ne vorranno fare uso uno strumento approvato dalla nostra Società Scientifica che sia non solo il punto di riferimento come consenso informato per tutti noi, ma anche e soprattutto soprattutto il punto di riferimento nei contenziosi penali e civili. In altre parole, un consenso informato approvato dalla nostra Società dovrebbe rendere coloro i quali decideranno di adottarlo molto meno attaccabili da magistrati, medici legali, e periti di parte su questo punto, completamente eliminando o riducendo in maniera sostanziale il pericolo di essere messi in difficoltà su consensi che possono essere definiti lacunosi o incompleti.

Il fatto che questi consensi siano approvati dall'unica società scientifica italiana dei cardiochirurghi ci dovrebbe mettere al riparo da tutte queste possibili critiche. Nelle nostre intenzioni questo processo di stesura di consensi informati dovrebbe avvenire entro novembre prossimo venturo, quando a Roma avrà luogo l'evento scientifico annuale della nostra Società e, concomitantemente, avrà luogo l'assemblea dei soci che dovrà approvare i consensi informati che saranno stati stilati. Per fare questo, un'apposita commissione della Task-Force medico-legale della SICCH inizierà a lavorare su questo progetto fin d'ora.

Abbiamo però bisogno del Vostro aiuto che consisterà nell'inviarci i consensi informati che attualmente utilizzate nella pratica clinica, così che possiamo cercare di fare sintesi e prendere spunti proprio dai consensi informati già presenti ed impiegati clinicamente. Attraverso il processo di analisi e revisione di tutti i consensi informati che ci saranno inviati, contiamo infatti di mettere assieme una tipologia di consenso informato il più informativa e completa possibile ed allo stesso tempo sintetica.

Abbiamo creato a tale scopo un nuovo indirizzo di posta elettronica dove vi preghiamo al più presto di inviare i vostri consensi informati specificando ovviamente anche l'ospedale di provenienza. Sarebbe auspicabile che questi consensi informati fossero inviati in formato Word, in alternativa in formato PDF. L'indirizzo di posta elettronica a cui inviare la documentazione è il seguente: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Contiamo sulla vostra collaborazione attiva, puntuale e fattiva. Crediamo che questa iniziativa sia molto importante per tutte le cardiochirurgie italiane dal momento che, una volta completata, potrebbe consentirci di azzerare una delle armi che ci vengono rivolte contro troppo spesso nei contenziosi: l'inadeguatezza del consenso informato.

E’ ovvio che il condividere i consensi informati inviandoli all’indirizzo di posta elettronica sopra riportato, ed il venirli a votare all’assemblea dei soci di novembre p.v., ci consentirà al termine della stesura degli stessi, di pubblicare un elenco dei Centri che hanno collaborato al progetto, sia per riconoscere la collaborazione fornita che per fornire la massima autorevolezza possibile al progetto. In attesa dei vostri contributi Vi salutiamo cordialmente.


Il responsabile della TASK FORCE medico-legale SICCH Lorenzo Menicanti
I co-responsabili Marco Pagliaro e GianPiero Piccoli
I consulenti legali nonchè soci onorari Francesco Isolabella e Marco Meterangelo
Il Segretario Scientifico Alessandro Parolari


Scarica il testo completo della lettera SICCH (.pdf)
 

San Donato Milanese, 13 aprile 2015

 

 

 
 
 
SEGRETERIA SICCH c/o G.C. Srl (+39) 06 85305059

Viale Cortina d’Ampezzo, 170, 00135 Roma

amministrazionesicch@sicch.it