Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

E’ stato recentemente pubblicato un documento dal titolo "Le attività chirurgiche in era COVID", messo a punto dal tavolo intersocietario che il Ministero della Salute ha attivato e convocato nelle settimane scorse.Il tavolo, oltre cha da SICCH, era composto da ACOI, SIAARTI, SICH, SICO, SINch e SIGO.
Tale documento fornisce ulteriori indicazioni sulla ripartenza delle procedure chirurgiche; il tavolo tecnico ha lavorato con spirito collegiale tenendo conto delle evidenze scientifiche nazionali e internazionali e dell'esperienza diretta per consegnare al Ministero uno strumento sostenibile dal punto di vista scientifico e applicabile alle diverse esigenze sanitarie del territorio italiano.


Cari Colleghi, Cari Soci,

La SICCH e FONDAZIONE CUORE DOMANI hanno deciso di dar vita ad una serie di lavori che andranno sotto l’egida SICCH-COVID. Dalle proposte giunte, dopo un’apposita call, all’attenzione della task-force dedicata (Gino Gerosa, Alessandro Parolari, Michele Di Mauro, Giorgia Bonalumi, Fabio Barili, Andrea Garatti), riportiamo di seguito quelli che sono stati selezionati per essere proposti ai Soci SICCH.





Gino Gerosa
                                     Presidente SICCH

Alessandro Parolari                         Segretario Scientifico e Presidente Comitato Scientifico SICCH e Presidente Fondazione Cuore Domani

Fabio Barili                                       Vice Presidente Esecutivo Comitato Scientifico SICCH

Michele Di Mauro                             Membro Consiglio Direttivo SICCH e Coordinatore Studi  ask Force

Giorgia Bonalumi                             Socio SICCH

Andrea Garatti                                  Socio SICCH

 

All’interno di questa pagina potete trovare i lavori attualmente pubblicati dalla Task Force e dagli studi che il gruppo COVIDSICCH ha prodotto.

Al momento vi segnaliamo:

1)     The COVID-19 outbreak and its impact on hospitals in Italy: the model of cardiac surgery: Editoriale sulla prima fase della pandemia (G. Bonalumi et al), pubblicato online su European Journal of CardioThoracic Surgery scaricabile alla pagina: https://academic.oup.com/ejcts/advance-article/doi/10.1093/ejcts/ezaa151/5821309; Link Pubmed: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/32301984

2)     Pandemia da COVID-19 e Chirurgia Cardiaca: position paper della Task Force della Società Italiana di Chirurgia Cardiaca COVID-SICCH: Position paper della Task Force COVIDSICCH, (G. Bonalumi et al) pubblicato  online su G Ital Cardiol  scaricabile alla pagina: https://www.giornaledicardiologia.it/r.php?v=&a=33144&l=340246&f=allegati/00000__00/fulltext/33144_190420%20Bonalumi.pdf

3)     Safety for all: Coronavirus disease 2019 pandemic and cardiac surgery: A roadmap to “phase” 2: Editoriale sulla fase due della pandemia (A Parolari et al), pubblicato online su European Journal of CardioThoracic Surgery scaricabile  gratuitamente alla pagina: https://academic.oup.com/ejcts/advance-article/doi/10.1093/ejcts/ezaa187/5835727?guestAccessKey=f1b64f2f-a3ab-421e-ba90-1e93d94e11bc. Link Pubmed: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/32391911 

 In questo lavoro viene descritto il  CoSS (COVID-19 Spread and Severity) Index, disponibile all’indirizzo (pagina 2): https://covid19.intelworks.io/

Nell’editoriale Safety for all: Coronavirus disease 2019 pandemic and cardiac surgery: A roadmap to “phase” 2 “pubblicato online su European Journal of CardioThoracic Surgery viene descritta una funzione per calcolare un indice di diffusione e di gravità  della pandemia COVID-19 (CoSS), per accertare se una regione o area geografica presenta un rischio elevato, medio o basso di diffusione del COVID-19. La funzione si basa sui dati pubblicati quotidianamente dal Ministero della Salute italiano, che descrivono l’andamento dell’infezione da COVID-19 nella popolazione italiana (è costruito a partire dal numero totale di dimessi guariti, numero totale di decessi, nuovi casi totali in un periodo di due settimane, popolazione residente). Il CoSS calcola giornalmente un indice di gravità e diffusione della pandemia COVID-19 per ogni regione. Sono state definiti 3 intervalli di rischio sulla base del CoSS: <5, a basso rischio; tra 5 e 10, rischio medio; e> 10 ad alto rischio. La classificazione delle varie regioni italiane nelle categorie di rischio consente quindi di fornire indicazioni su come comportarsi durante la fase due della pandemia (si veda l’editoriale  “Safety for all: Coronavirus disease 2019 pandemic and cardiac surgery: A roadmap to “phase 2””, pubblicato online su European Journal of CardioThoracic Surgery scaricabile gratuitamente alla pagina: https://academic.oup.com/ejcts/advance-article/doi/10.1093/ejcts/ezaa187/5835727?guestAccessKey=f1b64f2f-a3ab-421e-ba90-1e93d94e11bc. Link Pubmed: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/32391911

L’algoritmo è attualmente disponibile online sul sito di Intelworks, che fornisce aggiornamenti giornalieri sulla pandemia in Italia al sito (pagina 2)  https://covid19.intelworks.io/

Condividiamo con i soci alcuni indirizzi di pagine internet che riteniamo utili per seguire l’evoluzione di COVID-19. Lungi dall’essere esaustivi, riteniamo che le pagine riportate qui sotto possano essere di un qualche aiuto a tutti noi.

  1. https://covid19.intelworks.io/ Sito indipendente che riprende i dati comunicati giornalmente dal Ministero della salute e dalla protezione civile ed analizza, attraverso mappe e grafici interattivi, l’andamento della pandemia COVID-19 in Italia. All’interno di questo sito è possibile trovare una pagina in cui è presente una rappresentazione grafica dell’andamento del CoSS (COVID-19 Spread and Severity) Index nel tempo per ogni regione italiana. Il grafico permette di visualizzare il trend del CoSS index e di comprendere visivamente quali regioni italiane hanno un rischio di diffusione/severità basso, intermedio ed elevato e quindi il tipo di percorso di fase 2 da seguire.
  2. https://www.worldometers.info/coronavirus/  Sito indipendente che riporta ed aggiorna in tempo reale  i dati della pandemia COVID-19 nel mondo
  3. https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019 Sito della World Heart Organization su COVID-19
  4. https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/index.html Sito del Center for Disease Control di Atlanta su COVID-19
  5. https://coronavirus.jhu.edu/map.html Sito della John Hopkins University su COVID-19 con mappe interattive
  6. https://www.fhi.no/en/qk/systematic-reviews-hta/map Sito del Norwegian Institute of Public Health che aggiorna in tempo reale la mappa delle evidenze u COVID-19
  7. https://lab24.ilsole24ore.com/coronavirus/

  8. http://opendatadpc.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/b0c68bce2cce478eaac82fe38d4138b1

 

 

 

 

Oggetto: Secondo Comunicato

Salvaguardia morale e legale degli Operatori Sanitari e delle Istituzioni Sanitarie Italiane coinvolti nell’ Emergenza Epidemia COVID-19 – Necessità urgenti

Una settimana fa, contestualmente alla Federazione Nazionale dell’Ordine dei Medici-Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO) e ad Associazioni di Medici di Medicina Generale (FIMMG in primo luogo), il Collegio Italiano dei Chirurghi (CIC) aveva presentato al Presidente del Consiglio dei Ministri prof. Conte e al Ministro della Salute on.le Speranza una lettera nella quale sollecitava un intervento urgente per la definizione e la limitazione della responsabilità civile e penale dei Medici e degli Operatori Sanitari a seguito dell’emergenza Coronavirus, anche e soprattutto alla luce di alcune esecrabili iniziative pubblicitarie di organizzazioni legali volte a sfruttare la tragica vicenda pandemica per sollecitare denunce di presunta e opinabile “malpractice” professionale.

 

 

Care Socie, cari Soci
credo sia opportuno, dopo più di un mese di emergenza COVID-19, trarre alcune considerazioni su quanto accaduto fino ad oggi e tentare di pensare a quanto accadrà nel prossimo futuro...
 

Cari Colleghi, 

la SICCH ha conosciuto in questi anni un'importante crescita non solo in termini di numero di Soci ma anche e soprattutto Scientifica, Istituzionale oltre che in ambito di Organizzazione Corsi e Borse di Studio dedicate alla Formazione dei futuri Cardiochirurghi italiani.

 

CONVENZIONE NAZIONALE SICCH

Di seguito le condizioni relative alle convenzioni nazionali SICCH, LP e dipendenti SSN

 

Clicca qui per scaricare le condizioni di convenzione LP (.PDF)

Clicca qui per scaricare le condizioni per i dipendenti SSN (.PDF)